Conferenza Moca presso Confindustria Venezia

25 giu Cina, internet e opportunità per le imprese venete: 4 spunti da cui partire

Questa mattina ho partecipato all’incontro “Cina, Internet e le Imprese Venete” presso Confindustria Venezia, un’occasione per avvicinarsi al mercato online del colosso orientale e farsi un’idea del potenziale in termini di marketing e promozione per le aziende italiane.

Conferenza Moca presso Confindustria Venezia

L’incontro è stato organizzato MOCA Interactive Srl, agenzia che da tempo seguo sui social network, in collaborazione con Confindustria Venezia, Attiva SpA, Interanational Management to Asia Laboratory dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Yamondo – the Global Performance Alliance.

Argomento centrale dell’incontro è stato Badou, il Google cinese (per saperne di più vi rimando a Wikipedia); sul tema è intervenuto Kevin Kong, General Manager Europe di Charm Click, colosso cinese in ambito pubblicità e “Baidu Authorized Reseller Program in Europe”. Con il suo speech ci ha spiegato a grandi linee le logiche di funzionamento del SEM (Search Engine MArketing) in Cina.

 

4 considerazioni tratte dagli appunti presi durante l’incontro, ottimi spunti da cui partire:

1- Avere un brand famoso in Cina è importante. Il consumatore cinese non è ancora maturo, si affida all’immagine delle marche prestigiose;

2- Non c’è sito web di successo occidentale che non sia stato imitato in Cina; in alcuni casi, vengono pure migliorati con l’aggiunta di altre funzioni;

3- Affrontare i mercati orientali non significa tradurre ciò che è già stato fatto per i mercati occidentali (Twitta questa frase); Sito web, e comunicazione in generale, vanno ripensati con mentalità cinese. Altamente consigliato affidare la loro realizzazione a professionisti locali.

4- Il mercato cinese va affrontato con valutazioni chirurgiche, restringendo target ed aree geografiche, anche in relazione al budget e mezzi a disposizione. La parola chiave è focalizzarsi, precisando che focalizzarsi nel mercato cinese potrebbe voler dire servire un mercato di dimensioni paragonabili a quello italiano :)

Se avete altre considerazioni da condividere, commentate pure qui sotto :)

I miei complimenti a Moca Interactive e a tutti quelli che hanno collaborato all’organizzazione di questo incontro.

La foto utilizzata per questo articolo è stata presa dal profilo twitter di Moca Interactive.

Francesco Favaro
favaro.france@gmail.com

Laurea Magistrale in Marketing e Comunicazione. Attualmente sono Marketing Assistant in SodaStream Italia. Leggo molti saggi e manuali, per il desiderio di capire di più, e più a fondo. . Osservatore. Profilo Google +

No Comments

Post A Comment